Una impalcatura per rigenerare la cute

posted in: Blog | 0
 
La terapia cellulare utilizzata all’Asst di Monza per la ricostruzione della pelle, non solo nei casi di tumore

Articolo dermatologia quotidiano nazionale

CI SONO le impalcature che inducono il corpo a rigenerare la pelle, ci sono le iniezioni di grasso che aiutano i tessuti a riformarsi e poi c’è la genetica che, però, è ancora estremamente pericolosa: «Modificando e ricombinando il Dna c’è il rischio di creare dei cancri. Al San Raffaele erano riusciti a modificare un epatocita, una cellula di un fegato, a renderla sensibile alla variazione della glicemia e a produrre insulina.

Potevano risolvere il diabete, ma non hanno potuto andare avanti perché questa cellula modificata sviluppava dei tumori».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *